Carrello

Seguici

Sottoscrivi

Lo schiavo del manoscritto (Amitav Gosh)

9,30

Titolo: Lo schiavo del manoscritto
Autore: Amitav Gosh
Traduttore: Anna Nadotti
Editore: Einaudi
Collana: Einaudi. Tascabili. Scrittori
ISBN: 9788806157654
Lingua: ita
Anno pubblicazione: 2001
Anno realizzazione: 2001
330 pagine

COD: 9788806157654 Categoria: Tag:

La storia dello schiavo è depositata nel manoscritto h. 6 che è stato redatto nel 1156 e ritrovato nella sinagoga di ben ezra al cairo. Questa sinagoga è stata il più ricco archivio di testi arabo-ebraici. Con in mano soltanto il frammento di una lettera ghosh si mette alla ricerca di un ignoto schiavo di cui non conosce neppure il nome, e che tuttavia gli appare come una chiave per intendere e raccontare i legami tra la sua india e l'antico egitto. Punti di partenza e centro della vicenda sono due piccoli villaggi egiziani di oggi. Nei vicoli di terra battuta, nelle amicizie con i loro abitanti, nel profondo rispetto reciproco e nelle differenze di usi e religioni l'autore cerca vecchi legami. Così le storie dell'antico schiavo e del ricercatore si intrecciano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lo schiavo del manoscritto (Amitav Gosh)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.