Carrello

Seguici

Sottoscrivi

Le tappe del pensiero sociologico. Montesquieu, Comte, Marx, Tocqueville, Durkheim, Pareto, Weber (Raymond Aron)

13,00

Titolo: Le tappe del pensiero sociologico. Montesquieu, Comte, Marx, Tocqueville, Durkheim, Pareto, Weber
Autore: Raymond Aron
Traduttore: A. Devizzi
Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
ISBN: 9788804326830
Lingua: ita
Anno pubblicazione: 1989
Anno realizzazione: 1989
600 pagine

COD: 9788804326830 Categoria: Tag:

La sociologia, la scienza che studia la realtà sociale in quanto tale, è nata solo due secoli fa, quando la rivoluzione industriale - con l'affermarsi della borghesia e l'affacciarsi del proletariato sulla scena della storia - ha creato la necessità di rinnovare le antiche strutture sociali di origine medievale. Raymond Aron, uno dei massimi studiosi contemporanei, ha indagato le origini della sociologia moderna. In questo libro, frutto di dieci anni di corsi universitari, Aron espone il pensiero dei fondatori della sociologia: Montesquieu, Comte, Marx, Tocqueville, Durkheim, Pareto, Weber, attraverso i quali l'autore ci illustra i termini fondamentali della problematica sociologica, che dibatte oggi l'antitesi tra sociologia storica e sociologia empirica, senza perdere di vista le questioni politiche e ideologiche del nostro tempo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le tappe del pensiero sociologico. Montesquieu, Comte, Marx, Tocqueville, Durkheim, Pareto, Weber (Raymond Aron)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.