Carrello

Seguici

Sottoscrivi

La danza immobile (Manuel Scorza)

7,50

Titolo: La danza immobile
Autore: Manuel Scorza
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale economica
ISBN: 9788807809873
Lingua: ita
Anno pubblicazione: 2007

COD: 9788807809873 Categoria: Tag:

La trama di questo romanzo, molto diverso dai romanzi del ciclo andino che diedero a Scorza una fama internazionale, è riassunta dal narratore che nelle prime pagine, ambientate in un ristorante parigino, la illustra ad altri personaggi: "Il romanzo è un contrappunto fra un guerrigliero e un ex guerrigliero. Sotto un altro punto di vista, un conflitto fra due uomini che devono scegliere fra l'Amore e la Rivoluzione. Al termine della loro vita entrambi credono che l'altro abbia scelto il meglio". L'impegno politico e la passione per una donna non si trovano l'uno di fronte all'altra, bensì si inseguono intrecciandosi, condizionandosi da una storia all'altra, dal mondo parigino a quello amazzonico, dal mondo immaginario a quello reale, e facendo sì che il lettore sia coinvolto dal dubbio che infine attanaglia i due personaggi: una rivoluzione può tradire, o essere tradita, come una donna. Rimasta l'ultima opera di Scorza dopo la sua improvvisa scomparsa nel 1993, "La danza immobile" è anche il testamento, letterario e politico, di uno degli scrittori latinoamericani più letti in tutto il mondo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La danza immobile (Manuel Scorza)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *