Carrello

Seguici

Sottoscrivi

Il razzismo (Pierre-André Taguieff)

10,00

Titolo: Il razzismo
Autore: Pierre-André Taguieff
Traduttore: Federica Sossi
Editore: Raffaello Cortina Editore
Collana: minima
ISBN: 9788870785340
Lingua: ita
Anno pubblicazione: 1999
Anno realizzazione: 2020
124 pagine Illustrato brossura

COD: 9788870785340 Categoria: Tag:

Dopo la sconfitta del nazismo e del suo credo nella superiorità della razza ariana, nessuno oggi potrebbe definire il razzismo come una dottrina che si fonda sull'affermazione di una gerarchia tra le razze umane. Si tratta, allora, se si vuole combattere un fenomeno così diffuso, di pensare a una sua ridefinizione. E ciò comporta, contemporaneamente, la necessità di una ridefinizione dell'antirazzismo, il quale si trova di fronte alle nuove forme di razzismo dell'epoca postnazista: la persecuzione delle minoranze, la xenofobia anti-immigrati, le manifestazioni e le guerre etnonazionaliste.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il razzismo (Pierre-André Taguieff)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *