Carrello

Seguici

Sottoscrivi

I pixel di Cézanne e altri sguardi su artisti (Wim Wenders)

24,90

Titolo: I pixel di Cézanne e altri sguardi su artisti
Autore: Wim Wenders
Traduttore: Daniela Idra
Editore: Contrasto Due
Collana: In parole
ISBN: 9788869657030
Lingua: ita
Anno pubblicazione: 2017
Anno realizzazione: 2017
223 pagine Illustrato Rilegato

Esaurito

COD: 9788869657030 Categoria: Tag:

Alcuni incontri sono stati fatali per Wim Wenders. Affinità artistiche, rapporti personali o professionali lo hanno legato a grandi pittori come Edward Hopper, Andrew Wyeth e, naturalmente, Cézanne; fotografi come Peter Lindbergh, James Nachtwey e Barbara Klemm e registi come Ingmar Bergman, Michelangelo Antonioni, Anthony Mann, Douglas Sirk, Samuel Fuller, Manoel de Oliveira e Yasujiro Ozu, o personalità come Pina Bausch e lo stilista giapponese Yohij Yamamoto. "I pixel di Cézanne" raccoglie i testi, in parte ancora inediti, scritti da Wenders negli ultimi 25 anni su questi personaggi. Ma il filo rosso che unisce le riflessioni del regista tedesco è il suo sguardo e l'inesauribile interesse per "l'atto del vedere", in un rapporto indissolubile fra pensiero, scrittura, arte visiva e cinema.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I pixel di Cézanne e altri sguardi su artisti (Wim Wenders)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *