Carrello

Seguici

Sottoscrivi

Antologia. Pensiero, azione e critica nell’epoca dei totalitarismi (Hannah Arendt)

9,50

Titolo: Antologia. Pensiero, azione e critica nell’epoca dei totalitarismi
Autore: Hannah Arendt
Traduttore: Paolo Costa
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale economica. Saggi
ISBN: 9788807819261
Lingua: ita
Anno pubblicazione: 2008
Anno realizzazione: 2006
242 pagine Brossura

COD: 9788807819261 Categoria: Tag:

In occasione del centesimo anniversario dalla nascita di Hannah Arendt, una raccolta antologica di saggi centrati sulla questione fondamentale del totalitarismo, ripresi dai due volumi dell'Archivio Arendt. Il volume comprende i seguenti testi: "Che cosa resta? Resta la lingua"; "Ripensando a Franz Kafka"; "Colpa organizzata e responsabilità universale"; "L'immagine dell'inferno"; "Le tecniche delle scienze sociali e lo studio dei campi di concentramento"; "Le uova alzano la voce"; "A tavola con Hitler"; "Umanità e terrore; "Comprensione e politica"; "La natura del totalitarismo"; "Religione e politica"; "Gli ex comunisti"; "Una replica a Eric Voegelin"; "Sogno e incubo"; "L'umanità nei tempi oscuri: riflessioni su Lessing".

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antologia. Pensiero, azione e critica nell’epoca dei totalitarismi (Hannah Arendt)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *